All About Jazz Italy review by Gigi Sabelli

Tony Malaby – Novela (CF 232)
Valutazione: 4 stelle
Il nuovo lavoro del talentuoso Malaby – che si conferma anche qui una delle voci più notevoli del nuovo panorama jazz americano – è un affresco dai numerosi colori opachi in cui spiccano le belle idee della pianista Kris Davis, che ha firmato tutti gli arrangiamenti. La vasta strumentazione (sette fiati, piano e batteria) viene usata secondo diverse soluzioni e abbinamenti timbrici, che finiscono per creare con straordinaria originalità paesaggi sonori del tutto inusuali e diversificati o brani in cui l’improvvisazione e le diverse costruzioni timbriche sfociano in più temi lungo la stessa traccia.

Difficile fare una disamina precisa del disco, talmente sono i registri in gioco, gli strumenti e per il grado di osmosi tra temi e improvvisazioni, ma si possono fare comunque degli esempi parziali ma eloquenti: nell’iniziale “Floating Head” un chorus in sei ottavi si sfalda in una libertà granulosa lasciando spazio a numerosi innesti di fiati; in “Cosas” il pindarico solo di sax alto sfocia in un dialogo libero con tutti gli altri strumenti che poi si compattano in un’orchestra architettata tra geometrie tradizionali su un tempo latineggiante; in “Remolino” i due mood che si incontrano sono una sgangherata fanfara e un inquietante temino noir costruito su note minori di pianoforte.

Anche sul piano strumentale Malaby sembra aver poco da invidiare a chiunque: il suo tenore è corposo, doloroso e vitale allo stesso tempo, mentre al soprano ha un fraseggio ritmicamente inesauribile e in perenne contrasto col tessuto su cui si innesta.

Come è sempre successo sin dai tempi del free (di cui gran parte dei dischi della Clean Feed sembrano proporre alcune tra le più credibili evoluzioni), l’impegno richiesto all’ascoltatore è notevole, ma in questo caso lo è anche il grado di intelligenza e di profondità per decibel con cui si è ripagati.
http://italia.allaboutjazz.com/php/article.php?id=7303

One response to “All About Jazz Italy review by Gigi Sabelli

  1. Jazz is always a wonderful experience!
    Thanks for your post.
    Sharon

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s